Visualizzazioni totali

Follow by Email

mercoledì 11 luglio 2012

Summer Update

... che poi c'è pure la vita reale oltre alle caramelle, e allora ecco gli aggiornamenti all'11 luglio, gli eventi salienti di questi primi venti giorni di meravigliosa estatica estate.

Una vecchia di feci che ritiene io le stia usurpando il parcheggio condominiale, mi lascia bigliettini sgrammaticati sotto il tergicristallo. Nell'ultimo minacciava di denungiarmi, e di chiamare i carrabinieri.

Ho sognato un giovane giudice che conosco (donna) che mi dava i numeri, li ho giocati e ho fatto ambo. Cinquanta euro.
Gliel'ho detto il giorno successivo, facendo il figo l'ho ringraziata dichiarandomi disponibile a ricambiare andando nei suoi sogni.
Mi ha risposto stringatamente che non c'è bisogno, che io do i numeri anche da sveglio.

In tutti i rapporti meteo, la temperatura più bassa d'Italia si rileva sempre a Potenza, città interna e montana per eccellenza.
Io non c'ero mai stato, fino ad oggi, dove mi sono recato per lavoro, sfottendo gli altri che invece dovevano rimanere a schiattare nelle nostre zone di mare. 
Quarantadue gradi, temperatura rilevata col termometro nel culo di Minosse che risulta essere proprio di lì, anzi fa il parcheggiatore e mi ha rifilato sei grattini a un euro l'uno e non mi ha fatto neppure parcheggiare all'ombra.

Ho scoperto che trasmettevano in replica Sherlock, una serie nuova che io avevo perso.
La prima puntata era di mercoledì, ma io pensavo fosse martedì, ho acceso la tv lunedì pensando fosse martedì, poi ancora il giorno successivo, il digitale terrestre da installare seicento volte fino a quando ho trovato Mediaset Italia due. Una puntata bellissima, ne è valsa la pena, anche se verso la fine la ricezione era ballerina. Non sono sicuro, perciò, se ho capito bene l'intricata soluzione. Mi pare, però, che il colpevole si chiamasse no signal. 

4 commenti:

  1. L'unica serie che conosco è Lost. L'ho vista tutta, in DVD. Spesa folle, ma nemmeno poi tanto, ho pensato; mi sarebbe costato molto di più vederla cercando disperatamente di sintonizzarmi con risultati che so sarebbero stati nulli. Che io con le TV non c'ho dimestichezza, ecco. Qui ventisette gradi all'ombra; si sta benone. Giusto per infierire un po'.
    Sadicamente
    SAM

    RispondiElimina
  2. E perché vuoi infierire su un povero sfigato?
    Guarda che mi vendico! Sai chi era il mostro di Lost? No signal.

    RispondiElimina
  3. Il mostro di Lost? Sì, che lo so chi era; c'ho tutta la serie! :P
    No, non è che voglio infierire su un povero sfigato (che tuttavia non vedo, non riconosco)è che son sadica a puntate, io. Ma poi finisco la stagione e torno umanamente empatica, circa.

    RispondiElimina
  4. Allora? Cos'è? Sei talmente estivo da non ricordarti più che qui c'è chi attende di leggerti?

    RispondiElimina