Visualizzazioni totali

Follow by Email

venerdì 1 febbraio 2013

Analisi grammaticale

Mi piace molto, questo titolo.
Se ne potrebbe ricavare un buon post, ne sono certo.
Del resto, non faceva forse analisi grammaticale Freud, nell'interpretare i lapsus calami nel suo Psicopatologia della vita quotidiana?
Ma oggi non volevo scrivere un post, ché quello di ieri deve ancora completare il suo percorso, deve decantare almeno per una settimana, non si merita di essere subito messo da parte.
La mia intenzione odierna era di non dimenticare.
Questo.

- Papà, oggi ho dovuto fare l'analisi grammaticale di queste parole: burrone, pecora, rossetto.
- Fammi controllare. Allora, burrone ... pecora ... vediamo rossetto.
- Sì, papà: nome comune di cosa, femminile, singolare.
- Femminile? Ma ti pare che IL rossetto è femminile? E' maschile!
- Ma no, papà, ma che dici? Quello è il burrocacao. Il rossetto lo mettono solo le femmine!

5 commenti:

  1. eh, prima o poi anche nel sistema scolastico italiano dovranno aggiornarsi, e finalmente affiancare alla utile seppur vetusta analisi grammaticale anche quella di genere (in senso lato). Bax unisex!

    RispondiElimina
  2. ... o più semplicemente introdurre il genere neutro come in latino o in inglese ...
    Ma che vuoi, parliamo della stessa insegnante che oggi parlando delle maschere di Carnevale ha menzionato, tra Arlecchino e Balanzone un misterioso meLeghino .. :))

    RispondiElimina
  3. Mi pare corretto, ma forse perchè io ragiono in tedesco e in tedesco il neutro c'è già. O magari mi sfugge qualcosa, tipo: io son donna e metto il burro cacao... il burro cacao è neutro? Sì... dicono, neutro e adatto a tutte le labbra. Poi, e negli anni di blog si sarà capito, della grammatica non so altro.
    sam

    RispondiElimina
  4. Oh bè...da maestra potrei fare un trattato con queste meravigliose e personali interpretazioni della rigida e fredda regola grammaticale... ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo immagino! Io sono stato allietato per tutta la sua infanzia (ormai ha undici anni...) dalle creazioni di mia figlia 😊 Grazie della testimonianza!

      Elimina