Visualizzazioni totali

Follow by Email

venerdì 13 novembre 2015

I sogni son desideri

E se un genio (o il papa al quale hai tolto una spina dal piede) ti chiedesse di esprimere un desiderio, cosa chiederesti? E via a pensare, l'immortalità forse, ma anche la salute perché se stai di merda e non muori mai, insomma... E però così son due desideri, non si può! Allora la pace nel mondo? Vabbè vorrei vedere se hai un solo desiderio  e c'è Scarlett Johansson che può aspettarti a letto con indosso solo Chanel n. 5 quanto te ne può fregare dei bombardamenti in Krakhozia!! Allora il sesso? Ma se deve essere così poco spontaneo, allora non serve il genio, basta la carta di credito... L'amore, allora? E però dovrebbe essere eterno, e poi torna il problema della salute... Insomma, chissà quanti si saranno fatti qualche volta questa domanda, nel corso dei secoli, e la risposta giusta non è stata mai trovata, ma forse era a portata di mano, ed era: che cazzo ci pensiamo a fare, mica accadrà mai che un genio (o il Papa) ci daranno questa opportunità. Sono solo giochetti per ingannare la mente, come parlare del tempo, candy crush, le religioni.
Ma se davvero dovessimo darla questa risposta, io mi rifarei a quanto sentii in una puntata dei Simpson (quella in cui al bar, ubriachi, ipotizzavano appunto che il Papa, tolta la spina, desse loro questa opportunità). Donne, immortalità, pace nel mondo, tutte opzioni che non li convincevano appieno.
Fino a quando, alla illuminante proposta di Homer, si trovarono finalmente d'accordo.
Camicie ben stirate.

P.S.
Siccome l'ho provato stanotte, lo consiglio a tutti. Un desiderio da esprimere, se mai dovesse capitarvi, è svegliarvi sempre dai brutti sogni.

7 commenti:

  1. ahahah
    sempre se si riuscisse a dormire, vedi mai uno è insonne...
    opto per le camicie o le gonne, insomma il pratico, sullo stucchevole sogno.
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono insonne, e in quei pochi momenti in cui mi addormento faccio brutti sogni, pensa te!
      Camicie stirate, calzini appaiati, un po' di sole a novembre, ci va di lusso anche così 😉

      Elimina
  2. hahaha ottima soluzione. Meno male che non porto camicie, così è come se avessi già trovato il genio della lampada.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il genio sei tu che hai aggirato con classe il problema, ma... Cosa indossi al posto delle camicie? 😁

      Elimina
    2. tuta e cappuccio! E se posso, le infradito :D

      Elimina
  3. ... avere sempre la risposta giusta.
    sia che si tratti di una domanda di fisica quantistica o di una osservazione maligna.
    sia che si tratti di consolare un grande dolore o di corrispondere ad una gioia insensata.
    sia che ci sia bisogno di rassicurare o di motivare...
    le parole giuste, insomma. le parole.
    per capire e farsi capire e anche, perché no, per nascondersi.
    finché qualcuno mi dirà: sei tutta chiacchiere e distintivo.
    :)
    bel pezz(ettin)o!
    m.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo tu sia molto lontana...
      Anche il commento era proprio giusto! 😉

      Elimina