Visualizzazioni totali

Follow by Email

lunedì 4 marzo 2013

imperfetto e piuccheperfetto

Sono un perfezionista.
Più spesso sulle cose che fanno gli altri, che non perdo occasione di criticare.
Leggo un romanzo di successo, Educazione Siberiana, ma avrei avuto dei suggerimenti da dare all'autore affinché venisse ancora meglio. Ad esempio non dilungarsi troppo su 'sta storia dei tatuaggi.
Guardo un film di successo, ad esempio Django Unchained, e mi pare che il dr. Schulz poteva anche sopravvivere, il pubblico sarebbe stato più contento.
Insomma, anche davanti alla Gioconda, si vabbè, però la poteva fare più grande.

Ma non c'è da biasimarmi.
L'uomo è un essere imperfetto, mortale.
Ogni sua creazione, anche la più geniale, potrebbe essere migliorata.

Solo nell'opera di Dio, infine, possiamo rispecchiarci nella perfezione.
La proporzione aurea che regola la spirale della chiocciola.
Un fiocco di neve visto al microscopio.
La meravigliosa complessità dell'occhio.

Epperò, quando ti imbatti in animali creati da Dio come il Rhinopitecus Strykeri, che passa le giornate di pioggia raggomitolato con la testa fra le ginocchia, sotto un cespuglio, perché ha le narici all'insù e se no gli entra l'acqua piovana e si strozza, bè, allora, qualche dubbio ti viene.




5 commenti:

  1. Per un momento ho avuto il timore che tu volessi veramente smettere di far ridere, poi ho letto l'ultimo paragrafo e mi son sentita grata a chi ha inventato la coerenza!
    A dir la verità, però, io non andrei a crecare tanto lontano dall'umano, per aver conferma dei tuoi dubbi.

    RispondiElimina
  2. ahahah, ma io quando dicevo "smettere di far ridere" parlavo di risate degli altri per miei comportamenti involontari!!

    Cmq questo fatto della scimmia con le narici all'insù è mitico, se cerchi le foto è un evidente errore della creazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovata, la foto e sì, debbo ammettere che hai ragione; è piuttosto curiosa, la scimmia. E in un sito la mettono a confronto con Michael Jackson, a dimostrazione che la mia affermazione non era poi così fuori luogo.

      Devo darti una brutta notizia: non puoi smettere un comportamento involontario; questo mi rassicura abbastanza.

      Elimina
  3. però posso smetterlo involontariamente! :)
    (bel paradosso, eh?)

    RispondiElimina
  4. Involontariamente puoi... ma secondo me non ce la fai.

    RispondiElimina